ISSN: 2279–9737

Trasformazioni dei mercati, nuovi modelli regolatori e mission del diritto dell’economia

Sandro Amorosino, Professore ordinario di Diritto dell'economia, Università di Roma "La Sapienza"
Sommario: 

1. Le regolazioni delle attività economicamente rilevanti: le invarianti. 2. (segue) e le variabili.  3. I caratteri peculiari del diritto dell’economia: mutevolezza, tecnicità e sincretismo.  4. L’attuale scenario: moltiplicazione delle regolazioni dei mercati, neointerventismo pubblico ed esternalizzazioni di funzioni amministrative.  5. Il metodo ricostruttivo dei giuristi dell’economia

Abstract: 

Il diritto dell’economia si presenta come scienza a cui spetta costruire, per via induttiva e muovendo dallo studio delle tanteregulationsdi settore, una sorta di quadro sinottico delle finalità, dei principi, delle nozioni chiave e dei modelli organizzatori (funzioni, poteri, procedure, decisioni) che si rinvengono con frequenza e regolarità nelle svariatissime discipline giuridiche delle attività economiche. Questo a partire da alcuni elementi (definiti invarianti) che hanno in comune tutti i diversi settori oggetto di studio da partire del diritto dell’economia: l’essere economicamente rilevanti; che i mercati siano oggetto di specifiche discipline; l’inerenza di ciascuna attività economicamente rilevante di interessi pubblici o generali. Per questa via si arriva allamissiondel diritto dell’economia: trarre dalleregulations un quadro realistico d’insieme.

 

 

Economic law is the science whose task is to construct, through an inductive method, a sort of synoptic framework of the aims, principles, key notions, and the organizing models (functions, powers, procedures, decisions) that are frequently and regularly found in the very varied legal disciplines of economic activities. This perspective should start from some common elements (defined as “invarianti”) to all the different sectors studied by the economic law: being economically relevant; markets are subject to specific disciplines; the relevance of each economically significant activity of public or general interests. This is the mission of the economic law: to draw from the regulations a realistic picture.